Bonus Casa 50% e Ecobonus 50%
con sconto immediato in fattura

Rivolgendosi ad un’impresa associata UNICEDIL è possibile pagare le nuove finestre la metà, ottenendo uno sconto immediato in fattura del 50%.

Ciò è possibile grazie alla possibilità di cedere il credito derivante dal Bonus Casa e dall’ Ecobonus direttamente al fornitore. 

In questo modo non sarà necessario attendere i 10 anni successivi all’acquisto, per recuperare il 50% del costo dei serramenti tramite detrazioni fiscali, ma si potrà beneficiare da subito di un importante risparmio sul prezzo delle finestre.

Superbonus 110%

Nel caso del Superbonus 110%, invece, si possono cambiare i propri infissi ottenendo il rimborso del 110%

Essendo un’agevolazione molto incisiva, è chiaro che esistano numerosi paletti per accedervi.

Il primo di questi è relativo al fatto che non è possibile usufruire degli incentivi se non si eseguono uno o più dei cosiddetti lavori trainanti (realizzazione di un cappotto termico per almeno il 25% della struttura dell’edificio o sostituzione del vecchio impianto di riscaldamento con una nuova caldaia a condensazione o impianto a pompa di calore).

Inoltre, è importante ricordare che il Superbonus è concesso solo nel momento in cui l’intervento sull’immobile consenta di aumentare l’efficienza energetica dell’abitazione di almeno di due classi, rispetto a quella di partenza.

Richiedi una consulenza personalizzata

UNICEDIL
Associazione Nazionale Serramentisti
Centro Direzionale C.A.R.
00131 Roma (RM)
C.F. 975 823 605 88
info@unicedil.eu